Hera Scuole - Concorso fotografico e video A scuola con energia

Logo stampa
Leggi il regolamento
 

Regolamento concorso "A scuola con energia"

TEMA
Il concorso “A scuola con energia” vuole sottolineare quanto sia importante adottare nel vivere quotidiano comportamenti sostenibili sul piano dei consumi energetici. La finalità è promuovere un approccio responsabile nell’utilizzo delle risorse energetiche.

PARTECIPANTI AL CONCORSO
Possono partecipare tutte le scuole dell’infanzia, primarie e secondare di 1° grado del comune di Modena. L’iniziativa è rivolta alle classi che avranno inviato richiesta di partecipazione ad uno dei progetti de La Grande Macchina del Mondo, anche se non dovessero risultare tra quelle selezionate.

MODALITÀ DI ADESIONE
Le classi delle scuole dell’infanzia e primarie dovranno realizzare un’opera creativa, utilizzando una tecnica artistica a scelta (disegno, scultura, dipinto, collage, ecc.), fotografarla e caricare la foto sul sito dedicato al progetto. Ogni classe potrà candidare al concorso una sola fotografia.

Le classi delle scuole secondarie di 1°grado dovranno invece presentare un video della durata massima di 3 minuti. Ogni classe potrà candidare al concorso un solo video, che dovrà essere caricato online.

Ogni classe può aderire a un unico concorso tra quelli offerti dal Gruppo Hera per l’anno scolastico in corso pertanto chi aderisce a questo concorso non può partecipare ad altri.

COME PARTECIPARE
Scuole dell’infanzia e primarie

L’insegnante referente, insieme agli alunni della propria classe, dovrà realizzare un elaborato grafico utilizzando una tecnica artistica a scelta (fotografia, dipinto, collage, etc.) che sottolinei l’importanza di adottare nel vivere quotidiano comportamenti sostenibili sul piano dei consumi energetici. Obiettivo dell’elaborato sarà promuovere l’importanza di un approccio responsabile nell’utilizzo delle risorse energetiche.

L’elaborato dovrà essere fotografato e per realizzare gli scatti fotografici potranno essere utilizzati smartphone, macchina fotografica digitale, ecc. Gli scatti digitali devono pervenire in formato jpeg o png e di peso non inferiore a 500 kb e non superiore a 5 Mb. Le foto possono essere in bianco e nero, a colori o modificate/fotoritoccate con programmi di grafica.

L’insegnante che fungerà da referente per il concorso potrà candidare l’opera creativa della propria classe compilando l’apposita form di adesione on line, attiva dalle ore 9:00 di martedì 24 ottobre 2017 fino alle ore 18:00 di martedì 10 aprile 2018, dove andrà inserita l’e-mail usata per richiedere l’iscrizione ai progetti didattici de La Grande Macchina del Mondo.

Gli elaborati iscritti al concorso saranno sottoposti a verifica di adeguatezza dei contenuti prima di essere resi visibili sul sito; non saranno pubblicate immagini contenenti messaggi offensivi o in discordanza con le finalità del progetto né quelli che non avranno fornito la liberatoria per le persone eventualmente presenti in foto nell’elaborato.

Scuole secondarie di 1° livello

L’insegnante referente, insieme agli alunni della propria classe, dovrà ideare un video che sottolinei l’importanza di adottare nel vivere quotidiano comportamenti sostenibili sul piano dei consumi energetici. Obiettivo del video sarà sensibilizzare in modo simpatico e divertente lo spettatore, coinvolgendolo nell’adozione di buone pratiche per un utilizzo responsabile delle risorse energetiche.

L’insegnante che fungerà da referente per il concorso potrà candidare il video della propria classe compilando l’apposito form di adesione on line, attiva dalle ore 9:00 di martedì 24 ottobre 2017 fino alle ore 18:00 di martedì 10 aprile 2018, dove andrà inserita la stessa e-mail usata per richiedere l’iscrizione ai progetti didattici de La Grande Macchina del Mondo.

Il video dovrà essere inviato alla mail gmmconcorsi@lalumaca.org utilizzando servizi gratuiti on line per il trasferimento di file di grandi dimensioni (es. We Transfer, DropBox, Ge.tt, ecc.).

Nel form sarà richiesto di allegare anche un file di testo con eventuali spiegazioni del parlato presente nel video, per comprendere meglio le parole.

I video iscritti al concorso saranno sottoposti a verifica di adeguatezza dei contenuti prima di essere resi visibili sul sito; non saranno pubblicati video contenenti messaggi offensivi o in discordanza con le finalità del progetto e quelli che non avranno fornito la liberatoria per le riprese.

VIDEO: CARATTERISTICHE
I video dovranno essere di una durata massima di 3 minuti. Ogni singola classe può candidare al massimo 1 video. I video dovranno essere realizzati su uno dei seguenti formati supportati da YouTube: .MOV, .MPEG4, .AVI, .WMV, .MPEGPS, .FLV, 3GPP, WebM.

VIDEO: MUSICHE DI SOTTOFONDO ROYALTY FREE
Eventuali brani musicali e/o canzoni di sottofondo dovranno essere royalty free e sul sito occorrerà poi “spuntare” una casella in cui si conferma di aver inserito musiche royalty free. In caso contrario i video saranno rimossi e non potranno partecipare al concorso.

LIBERATORIE PER IL CONCORSO
Sul sito del concorso sarà riportato il documento in formato pdf per la richiesta di liberatoria alle riprese di minori e adulti per progetto didattico del Gruppo Hera “La Grande Macchina del Mondo”, cui appartiene il presente concorso. Si chiede all’insegnante referente di scaricare e stampare le liberatore per i minori e gli adulti coinvolti, raccoglierle firmate e conservarle. Per i minori occorre la firma di entrambi i genitori (o chi ne fa le veci). Sul sito occorre poi “spuntare” una casella in cui si conferma di aver raccolto le liberatorie firmate. Ci si riserva la possibilità di richiedere, a campione, il ritiro di tali liberatorie.

VOTAZIONE GIURIA ONLINE (POPOLARE)
A partire dalle ore 9:00 di giovedì 19 aprile 2018 fino alle ore 18:00 di lunedì 7 maggio 2018 le foto degli elaborati grafici e i video inviati saranno resi visibili sulla pagina del concorso http://ascuolaconenergia.gruppohera.it e sottoposti alla votazione on line (popolare) e alla successiva votazione da parte della giuria tecnica. Ogni singola persona può votare più opere creative, ma è possibile dare un solo voto a ciascun video o elaborato grafico.
Quando si clicca sull’opera creativa che si desidera votare verrà richiesta una mail alla quale sarà inviato il codice necessario per confermare la votazione. Con lo stesso codice sarà possibile votare direttamente altri video, sempre una sola volta. 
La somma dei voti ottenuti on line sarà il punteggio assegnato ad ogni opera. Solo le prime 10 classificate per ogni ordine di scuola passeranno alla valutazione della giuria tecnica.

VOTAZIONE GIURIA TECNICA

La giuria sarà composta da rappresentanti del Gruppo Hera, del Comune di Modena, di HeraLAB Modena e da professionisti ed esperti nel settore della comunicazione ambientale e multimediale. La giuria tecnica si riunirà dopo la chiusura della votazione on line e attribuirà il proprio punteggio a ciascuna opera assegnando un voto sulla base dei seguenti criteri:

  1. creatività e originalità dell’idea
  2. tecnica e qualità
  3. coerenza rispetto al tema

La giuria tecnica stilerà la classifica finale dei partecipanti definendo le classi vincitrici.
Le attività della giuria tecnica sono rigorosamente riservate. Non sarà accolta nessuna domanda dei concorrenti volta a conoscere e/o contestare le opinioni espresse dai giurati.

VINCITORI
Saranno premiate le prime 3 classi classificate per ciascun ordine. Ogni plesso scolastico può vincere un solo premio.

PREMI
I premi consistono in buoni spesa spendibili presso un fornitore scelto da HERA.

  • Premio primo classificato: buono acquisto del valore di 750 €
  • Premio secondo classificato: buono acquisto del valore di 500 €
  • Premio terzo classificato: buono acquisto del valore di 250 €

Il montepremi complessivo ammonta a 4.500 €.

PREMIAZIONI
Le classi vincitrici, avvisate mediante comunicazione ufficiale, verranno premiate entro la fine dell’anno scolastico direttamente presso la propria scuola, con modalità che saranno comunicate direttamente agli insegnanti di riferimento. Ai vincitori sarà anche data comunicazione telefonica.

CRITERI DI AMMISSIONE
L’esclusione dal concorso può determinarsi in caso di opere non ritenute pertinenti all’oggetto del concorso e/o in caso di dichiarazioni mendaci all’atto della compilazione del form di iscrizione, a seguito di puntuale verifica. Non saranno prese in considerazione opere che non rispettino le modalità indicate nel presente regolamento e che, per gli argomenti trattati, possano costituire oltraggio al pubblico pudore e/o esporre il Gruppo Hera a contenziosi di tipo legale.

INFORMAZIONI
Tutte le informazioni relative al presente regolamento, eventuali nuovi termini di partecipazione nonché l’esito del concorso saranno pubblicati sul sito internet http://www.gruppohera.it/scuole dove potranno essere consultati. Tali pubblicazioni valgono come notificazione e sostituiscono, a tutti gli effetti, qualsiasi forma di comunicazione ai concorrenti.

DIRITTI D’AUTORE
Con la partecipazione al presente concorso, gli autori delle opere rinunciano al riconoscimento dei diritti d’autore a qualsiasi titolo, limitatamente all’uso che il Gruppo Hera intenderà fare dei video presentati, intendendo quindi che la partecipazione al concorso autorizza il Gruppo Hera in tal senso. Tuttavia la proprietà delle opere presentate rimane dell’autore.
Ogni Istituto scolastico, partecipando al concorso, libera il Gruppo Hera Spa da qualsiasi responsabilità e da qualsiasi genere di rivendicazione e reclamo da parte di chiunque prenda parte all’opera candidata e da tutti i costi e gli oneri di qualsivoglia natura che dovessero essere sostenuti a causa del contenuto delle opere pubblicate.

NORME FINALI
La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente Regolamento.
Il Gruppo Hera si riserva la facoltà di differire o annullare per sopravvenuti motivi di interesse pubblico la procedura del concorso, senza che ciò possa comportare a favore dei partecipanti alcun diritto in ordine alle spese sostenute per la partecipazione al concorso o diritti risarcitori di alcun tipo. 
Ai sensi del D.P.R. 430 del 26.10.2001 art. 6, il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale.

CONTATTI
Per richiedere ulteriori informazioni in merito al concorso è possibile compilare il modulo HELP DESK alla pagina: http://ragazzi.gruppohera.it/contatti/

"... e MO risparmia"


Il progetto "... e MO risparmia" è dedicato alle scuole del comune di Modena che hanno sede in un edificio di proprietà del Comune per il quale è previsto un intervento di efficientamento energetico a carico del Gruppo Hera nell’ambito del contratto per la gestione energia e calore sottoscritto dalla multiutility e dall’Amministrazione. Tutte queste scuole (consulta QUI l’elenco completo) partecipano al progetto senza necessità di iscrizione.

Gli interventi di efficientamento energetico previsti possono essere di due tipi:

A. di sostituzione del gruppo termico e/o dei bruciatori con nuove macchine ad alta efficienza

B. di riqualificazione energetica di tipo infrastrutturale, come l’installazione di un isolamento termico a cappotto.

Pertanto le scuole saranno suddivise in 4 categorie, così composte:

  1. Scuole che non hanno ancora avuto nessun tipo di intervento
  2. Scuole che hanno avuto un intervento di tipo A
  3. Scuole che hanno avuto un intervento di tipo B
  4. Scuole che hanno avuto un intervento di tipo A e anche di tipo B

"... e MO risparmia" premia i comportamenti virtuosi degli istituti scolastici sul piano dei consumi, attribuendo un premio in denaro proporzionale al risparmio energetico ottenuto tra i mesi di gennaio e aprile 2018 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Per l’anno scolastico 2017/2018 è previsto un montepremi totale di € 5.400 (pari a  € 1.370 per ciascuna delle 4 categorie), che saranno ripartiti pro quota, sulla base del contributo al risparmio energetico complessivo fornito dalla scuola. Nel caso in cui una categoria non fosse rappresentata, il relativo montepremi verrà ripartito equamente sulle restanti.

I riconoscimenti verranno assegnati in buoni spesa utilizzabili presso un fornitore scelto da HERA.

I dati di consumo e il differenziale rispetto al periodo di ogni singola scuola, e di conseguenza la loro sommatoria, saranno monitorati da Hera nello svolgimento del servizio assegnato con la gara d’appalto di cui sopra. La classifica finale delle scuole sarà stilata sulla base di tali dati.

Le classi vincitrici verranno premiate entro la fine dell'anno scolastico presso la propria scuola, con modalità che saranno comunicate direttamente al corpo docente.